lunedì 30 marzo 2015

Social e interazioni, quali le più comuni?

Una ricerca di GlobalWebIndex ha indagato quali sono le azioni svolte con più frequenza su alcuni tra i principali social network

I social network funzionano grazie alle interazioni. Parte da questo assioma fondamentale lo studio realizzato da GlobalWebIndex  che analizza, social per social, quali tipi di interazione funzionano di più. I risultati sono riassunti nell’infografica che segue.
Partiamo dal Facebook. Nel social in blu a farla la padrona è, neanche a dirlo, il like, indicato dal 70% degli intervistati come l’interazione più utilizzata. Seguono i commenti ai post (55%). Twitter è il social dove essere sempre “sul pezzo”, ecco perché il 42% ha indicato nella ricerca all’interno dei Trending Topics l’azione più svolta, mentre tweet e retweet si fermano al 34%. La maggior parte degli utenti di Twitter, insomma, si limita a leggere (ma questo si sapeva, e non è necessariamente un male). Chi utilizza Google+ (e ci chiediamo chi abbia dichiarato di utilizzarlo davvero) ha un comportamento simile: la lettura di contenuti è l’azione più comune (45%), mentre il click sul pulsante +1 si ferma al 33%.
A seguire, l’infografica completa.