martedì 9 giugno 2015

Google, arriva il tasto “compra”

La nuova feature potrebbe comparire già nelle prossime settimane sui dispositivi mobile negli USA

Da motore di ricerca più utilizzato al mondo, a on line store più grande del web: amazon è eBay hanno di che tremare. Secondo quanto scrive il Wall Street Journal, infatti, Big G starebbe per lanciare il “buy button” sui dispositivi mobile degli utenti USA già nelle prossime settimane.
Come funziona? IL “Buy button” dovrebbe essere collegato alle inserzioni sponsorizzate, sotto all’etichetta “Shop on Google”. Cliccando sull’offerta, si giungerà ad una landing page dove sarà direttamente possibile perfezionare l’acquisto. Sempre secondo il Wall Street Journal, quelli di Mountain View starebbero implementando una vasta gamma di opzioni per l’inserimento dei dati ed il pagamento on line, al fine di rendere le procedure snelle e facili da portare a termine anche dagli schermi degli smartphone più piccoli.
Gli altri grossi store on line, come Amazon ed eBay, hanno di che tremare per via di una grossa differenza tra i loro sistemi di vendita on line e quello di Google: Big G, infatti, non tratterrà commissioni, e l’intero importo della vendita andrà all’inserzionista, che quindi dovrà pagare “solo” l’annuncio sponsorizzato (e ovviamente sta a lui far sì che questo sia efficace, mediante gli strumenti che Adwords mette a disposizione per l’analisi della domanda e la profilazione del target, come il Keyword Tool).
Avrà un qualche impatto, tutto questo, per chi gestisce la presenza on line di una struttura ricettiva, o di una piccola attività agroalimentare? Difficile dirlo. Di sicuro, però, quella che sta per arrivare da Mountian View è una rivoluzione nel mondo degli acquisti on line: conviene restare sul pezzo e non perdersi i prossimi aggiornamenti.